Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più, negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più, negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy.

   

Rubriche  

   
Luglio 2017
D L M M G V S
25 26 27 28 29 30 1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31 1 2 3 4 5
   
   

 

29 marzo 2015, località “is olias”,

l'ASD G.S. Atletica Capoterra con il patrocinio del Comune di Capoterra e sotto l'egida della Fidal Sardegna, organizza il

Primo trail di Capoterra, gara regionale di trail running.

La gara si svolge su un percorso “a fiore”, con tre petali di difficoltà crescente, che partono e tornano al punto base dove sono situati la partenza, gli arrivi, il pubblico, lo speaker, i ristori e le gare delle categorie giovanili.

Basic – eucalipti e coniglietti. 7 km, 100m D+. Il primo petalo non presenta difficoltà di rilievo. Sono presenti però tre “strappi” in salita e due brevi “single track” che, insieme ai panorami ariosi, la totale assenza di asfalto e la vegetazione varia e rigogliosa, permetteranno anche ai principianti di “assaggiare” il trail running senza rischiare l'indigestione.

Hard – corbezzoli e capre. 4 km, 200m D+. La vera difficoltà del secondo petalo è una salita di un chilometro circa con pendenze intorno al 15% che costringerà molti a camminare e altri ad esplorare il limite massimo della loro frequenza cardiaca. A fine salita il percorso passa su un tratto di cresta in lieve discesa con panorami da ambo i lati dove sembrerà di volare, per poi scendere a capofitto al solito punto di partenza.

Extreme – cisto e cinghiali. 7 km, 300m D+. Le maggiori difficoltà del terzo petalo sono di carattere tecnico in quanto si sviluppa in buona parte su sentierini di montagna con discese ripide, sassi, radici e altre insidie che gli amanti del trail running si divertiranno molto a superare di slancio. Gli altri potrebbero non apprezzare o rischiare di farsi male.

E voi quanti petali volete fare? È solo sfogliando i tre petali della margherita che avrete risposta al dilemma amletico: “trail o non trail?” Perciò siete caldamente invitati alla prova percorso del 31 gennaio.

Guarda le foto della prova percorso.

 

Mappa e altimetrie

 

 

Programma provvisorio

Come arrivare a Is Olias:

Per chi arriva dalla SS-195

Per chi passa dalla Pedemontana Siliqua - Uta - Assemini

Altre informazioni:

Internet: www.atleticacapoterra.it, www.fidalsardegna.it

e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

tel.: 3313046773 (Lorenzo Pisani)

 

   
© G. S. Atletica Capoterra Via Cimarosa 9 09012 Capoterra (Ca) tel. 070721753 Cod. Fisc. 92122300921 Reg.Naz.le N° 11558 Codice SAR 1017 Codice FIDAL CA049