Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più, negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy.

   

Rubriche  

   
Dicembre 2019
D L M M G V S
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31 1 2 3 4
   
   

Contatore accessi  

Questo mese: 96

Visite totali : 27174

   

Domenica 26 ottobre 2014

Mentre c'era ancora chi tentava di recuperare quella famosa ora di sonno persa il 30 marzo scorso, io e Diego eravamo già davanti all'ufficio postale di Capoterra, non per rapinarlo come accade spesso nei paesi della Sardegna o dell'Italia in generale in questo periodo, ma per iniziare "il lungo della domenica", in vista della mezza maratona di Cagliari che si terrà il 7 dicembre.
Partenza abbastanza tranquilla su tratto pianeggiante, dopo i 4 km aumentiamo la velocità e lasciate alle spalle le lottizzazioni di Residenza del sole, La maddalena spiaggia e Frutti d'oro, ci avviamo verso Poggio dei pini passando da Rio San Girolamo, iniziando così la salita.
Cerchiamo di non rallentare troppo dato che le energie sono ancora disponibili, sarà l'aria fresca mattutina che da una mano. La salita è lunga, leggera all'inizio con aumento graduale e costante. Arriviamo a Poggio dei Pini, superato il primo vero strappo siamo a bordo lago, percorriamo tutto il sentiero (un po di trail running) e rientriamo in strada, altra salita con altro strappo finale. Siamo arrivati all'incrocio per Santa Barbara, finalmente si respira nella discesa, ma ormai è già finita, si risale per la strada dell'Hydrocontrol, pendenza non esagerata ma lunga abbastanza da farsi sentire sulle gambe. Nel tratto finale la salita si fa davvero dura, la pendenza aumenta notevolmente, ma ormai è l'ultima vera fatica siamo allo scollinamento verso Capoterra con ripida discesa, momento utile per eliminare le tossine, e riossigenare il motore. Ultimi due chilometri con andatura di recupero (ma non troppo).
In conclusione ottima uscita, percorsi 18,5 km in una splendida mattinata, con il sole e fresca al punto giusto. Se poi ci si allena anche con un ottimo compagno di corsa, "l'uscita lunga" non può che essere spettacolare!

Chi vuole può vedere il circuito  quì

 

   

Sponsor  

   
   
   
  • Pizzeria da Ciccio
  • Arte Ozio
  • Arredamenti Ibba
  • Elaborazione Video
  • Il Miraggio
   
© G. S. Atletica Capoterra Via Cimarosa 9 09012 Capoterra (Ca) tel. 070721753 Cod. Fisc. 92122300921 Reg.Naz.le N° 11558 Codice SAR 1017 Codice FIDAL CA049