Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più, negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy.

 

 

Ci sono ,controllo lo zaino ,c’è tutto ,forse anche qualcosa in più che potrei lasciare in macchina ma preferisco portare ,la mia condizione fisica non è delle migliori , ma nel istante che mi sono iscritta ho deciso di vincere, Si ,la mia vittoria sarà il mio arrivo al traguardo, tutto è pronto ,

 

tutti,
pronti ,
via,


E così inizia l avventura ,
Si parte ,
Premessa: ogni volta che faccio una gara mi posiziono sempre nelle ultime posizioni , così evito di intralciare chi va veloce ,invece la realtà è perché sono lenta.. infatti, resto lì per tutto il percorso, Oggi invece decido di partire in seconda fila e cercare di tenere da subito un buon passo , ma, qualche secondo x verificare se ho acceso il mio crono ,nn so come, mi ritrovo al solito, nelle ultime posizioni , cavolo, devo fare più ripetute , .... Va beh, andiamo,
Si, plurale, perché insieme ,con me , affianco a me, dentro di me, in ogni gara ,mi accompagna qualcuno che è già arrivato lassù in cima oltre le nuvole già da un po’ ,qualcun’altra ,impossibilitata a stare qui fisicamente a causa di grave patologia che la vita o il destino o chi sa chi , ha deciso in modo diverso .
Le mie ginocchia sgangherate sono supportate da loro ,perciò sono certa di arrivare al traguardo,ho dei validi supporter.. che nn si dica troppo in giro, magari verrò eliminata x l ausilio....
Asfalto x qualche km e poi ci si inoltra nella natura, tutti attenti, sguardo dritto, inizia la salita , i primi hanno già un discreto vantaggio ,qualcuno cammina , anch’io, riprendo a correre, ho il fiatone , ma ho fatto solo qualche km.. ma si, tra un po’ andrà meglio.. infatti, prendo il ritmo e piano piano affronto la salita , decido di nn fermarmi , ma è impossibile la salita è interminabile,lo sguardo va al luogo che mi circonda che nn avevo mai visto (uno dei motivi per cui sono qui) Sono entusiasta, mi giro e scopro di essere sola, questa situazione fa di me una report, né approfitto subito ,cellulare in mano , è scatto,sarà il mio trofeo da mostrare a chi ha preferito il divano..

.. ma quant’è lunga questa salita? Ho fatto solo 7km? nn finisce più, quando si scollina?
E dietro di me avanzano a passo veloce un bel gruppo di giovani atleti, mi superano( normale) cerco di accodarmi così da stare in compagnia, mi lascio trascinare dal loro ritmo per un lungo tratto, e contemporaneamente sono inebriata dai vari odori che mi avvolgono, nn solo dagli alberi ma anche per la moltitudine di odori di sudore che ognuno di noi emana x la fatica e che lascia nell’aria al proprio passaggio, dentro di me sorrido, sarà per quello che gli insetti che ogni tanto sento ronzarmi attorno si allontanano velocemente..
Sono nuovamente sola, troppo veloci da seguire,torno al mio passo e ai pensieri che durante una gran parte del percorso nn mi hanno lasciato ,un accavallarsi di pensieri alcuni c eh mi rattristano, impossibile scacciarli, nn riesco a evitare di pensare ai miei supporter a cui io tengo troppo e che ora fisicamente si trovano sofferenti in un letto  di ospedale ...
. Si ,sono sola in alto, circondata da alberi , montagne ,c’è una leggera foschia e in questo istante tanto vento,sento un po’ di freddo mi guardo attorno ,mi sposto dal percorso di qualche metro, forse sono matta ma urlo, fortissimo, ci scappa anche qualche parolaccia forse anche più di una,mi libero, lascio andare i pensieri, che bella sensazione di libertà.
In questo istante questo Trail x me diventa libertà , di camminare, correre , , arrampicarmi, scivolare , sbucciarmi le ginocchia le mani, imprecare , e ancora....., Libera, anche di farmi male, ma grazie a Dio mi faccio bene, mi fa bene!
Con questo nuovo stato d animo riprendo la mia corsa , sono circa al Km 9 /10 finalmente si scollina, e ora via , ho perso troppo tempo, inizia la discesa penso di correre sino al l’arrivo il percorso lo permette, qualche km di singletrack qualcuno davanti, nessuno dietro, ma al 19’ km un altra salita (spero ultima ) devo camminare, le gambe stanno diventando di legno,la discesa sembra avermi stancata più della salita.. Vengo superata ma ormai manca poco, sono sull asfalto, meno di un km e ci sono, ed ora? ds o sn.. ? su o giù?
Mi guardo attorno, nn vedo più la fettuccia che mi indica la strada.. nn riesco a vederla ,panico , decido x la discesa , cavolo ho sbagliato, per tutto il percorso i sentieri erano ben segnalati con fettuccia ben visibile,proprio ora? , le gambe sono sempre più pesanti, in strada nn c’è nessuno, vedo il cartello che mi indica l impianto sportivo, seguo quelle indicazioni, finalmente riesco a trovare l arrivo, ho fatto qualche km in più, sono stanca però al traguardo sollevo le braccia ,Sono arrivata,nn mi sembra vero, entusiasmo a mille..Grazie ai miei supporter x la compagnia, vi ho portato con me e insieme abbiamo vinto, da sola nn ci sarei riuscita, siete stati la mia forza, grazie!
Che sorpresa! 1’ di categoria, verrò premiata, certo, nn avevo rivali, ero l ‘unica , l altra si è ritirata, qualcuno dirà che ho vinto facile, vi assicuro invece che ho vinto difficile, perciò sono entusiasta del premio , lo sento tutto mio, l ho conquistato passo dopo passo.
Io penso che ognuno di noi che partecipa alle gare , nn importa il tempo impiegato o la distanza .. ogni volta che si arriva al traguardo abbiamo vinto.  Perciò complimenti a ognuno di noi che abbiamo partecipato e vinto tagliando il traguardo.
E complimenti a questo trail che mi ha portata in alto , reso più libera più leggera un po’ più matta del solito.. e.. buona la birra  Icnusa (a volontà ) subito dopo la gara, scende meglio dell’acqua e nn ti fa sentire la stanchezza!
Ps:
Mi chiamo Maria Antonietta,
sf 55... iscritta al trail 21km... complimenti a ognuno di voi per l immenso lavoro ,siete riusciti a realizzare questo magnifico Trail... bevo la bottiglia del vino (il mio premio) alla vs salute, e a attrusu annusu.

 

 

   

Sponsor  

  • Sport Village
  • kalendes
  • Ichnusa
  • runaway
  • FoodNess
  • le_4_api
   
   
  • Loredana Baire
  • l_altro cielo
  • Deriu Sport
  • profumeria essenza
  • la_calendula
  • coop poggio
   
   
© G. S. Atletica Capoterra Via Cimarosa 9 09012 Capoterra (Ca) tel. 070721753 Cod. Fisc. 92122300921 Reg.Naz.le N° 11558 Codice SAR 1017 Codice FIDAL CA049